10 panini light


Cucina / martedì, Aprile 3rd, 2018

Quando siamo di corsa o non abbiamo voglia di cucinare, il panino è la soluzione migliore.
Per questo oggi vi fornirò di alcune idee per farcire i vostri panini, ideali per chi vuole tenersi leggero o chi è a dieta.

Iniziamo dal pane

Possiamo utilizzare pane integrale, pane ai cereali, o qualsiasi altro tipo. Consiglio i panini tipo mini baguette o mini rosette. Sconsiglio le rosette classiche e le ciabatte perché hanno lo svantaggio di gonfiare molto.
Ottimo il pane sciapo e (anche se meno del primo) il casereccio. Attenti però a non fare fettine troppo spesse!
Super consigliato il pane di segale e il pane di riso.
Ancora super consigliate le piadine, specialmente se integrali. Controllate però l’assenza di grassi come lo strutto, specie se vegani. La soluzione migliore è farsele da sé solo con acqua e farina.

Vediamo i condimenti!

Anche nei panini dobbiamo cercare di bilanciare gli alimenti, quindi proteine e verdure devono essere sempre presenti.

Per quanto riguarda le verdure ovviamente abbiamo l’imbarazzo della scelta.
Dalle zucchine alle melanzane al finocchio potete inserire ciò che vi aggrada di più e soprattutto potete riempire allo stremo il vostro panino.

Gustosissime sono anche le salse, come una salsa al basilico o allo yogurt.

Sulle proteine invece bisogna spendere qualche parola in più. Come sappiamo, gli affettati anche se veloci e pratici non si possono considerare l’alimento più sano. Quindi come sostituirli?
Dobbiamo ricorrere alla carne bianca, quindi ad esempio un petto di pollo ai ferri, o al sugo; oppure al pesce, possiamo utilizzare tranquillamente del tonno in scatola o dello sgombro, delle alici, ma anche del pesce bianco.
Per chi è vegetariano o vegano invece consiglio l’utilizzo dei legumi, come le lenticchie e i fagioli, oppure una crema di ceci, ricordando però la presenza di carboidrato già all’interno del legume stesso, quindi non bisogna eccedere con le dosi.

Infine possiamo aggiungere anche dei formaggi magri, come la ricotta o il primo sale, ma sarebbe meglio unirli alle verdure escludendo le proteine dal panino.

Vediamo ora qualche idea

  • Panino ai 5 cereali farcito con: petto di pollo alla piastra, melanzane grigliate, salsa al basilico e lattuga condita al limone.
  • Pane sciapo farcito con; tonno, carciofini sotto’olio (ben scolati), insalata e una grattata di zenzero fresco
  • Mini rosetta integrale farcita con: fagiolini bolliti, lenticchie, pomodorini e salsa yogurt (se vegani salsa al prezzemolo).
  • Pane casereccio farcito con: ricotta magra, salmone affumicato, zucchine e salsa al basilico
  • Piadina integrale farcita con: pollo alla piastra, salsa yogurt, insalata, zenzero fresco, peperoni grigliati e pomodorini.
  • Piadina farcita con: sgombro, melanzane, salsa al prezzemolo e pepe.
  • Piadina farcita con: crema di ceci, peperoni e una spolverata di curry.
  • Mini rosetta integrale farcita con: tacchino alla pizzaiola e fagiolini bolliti
  • Piadina farcita con: friggitelli grigliati, peperoncino, tacchino alla piastra e zucchine.
  • Piadina integrale farcita con: funghi, tonno affumicato, salsa al prezzemolo e zenzero.
Ovviamente queste sono solo alcune idee, potete prendere spunto e personalizzarli secondo il vostro gusto.
 
Curiosità sulle origini del panino:
Si dice che già Leonardo da Vinci si avvicinò al concetto di panino, ma il merito è da attribuire a Lord Sandwich (divertente vero?), che decise un giorno di farsi servire un arrosto non su un piatto ma su due fette di pane. 

30 Replies to “10 panini light”

  1. Buonissimi mi e’ venuta l’acquolina in bocca!!! Devo imparare a non leggere certi articoli a certe ore! 😉
    Nel mese dei pic nic e delle scampagnate li provero’…tutti

  2. Questo post arriva al momento giusto: mio marito è appena stato messo a dieta e spesso per pranzo mangia un panino. Mi stavo chiedendo come sostituire l’affettato ed ecco che tu mi hai dato delle valide alternative. Grazie!

  3. I loved as much as you will receive carried out right here.
    The sketch is tasteful, your authored material stylish. nonetheless, you command get
    bought an impatience over that you wish be
    delivering the following. unwell unquestionably come further formerly again as exactly the same nearly a lot often inside case you shield this hike.

  4. Hello! This is kind of off topic but I need some guidance
    from an established blog. Is it tough to set up your own blog?

    I’m not very techincal but I can figure things out pretty fast.
    I’m thinking about creating my own but I’m not sure where to start.
    Do you have any tips or suggestions? Many thanks

  5. Thanks , I’ve recently been searching for info approximately this topic
    for a long time and yours is the best I have came upon till now.

    But, what about the conclusion? Are you certain concerning the supply?

  6. Woah! I’m really enjoying the template/theme of this blog.
    It’s simple, yet effective. A lot of times it’s hard to get that “perfect balance” between superb usability and appearance.
    I must say you’ve done a excellent job with this.
    In addition, the blog loads super fast for me
    on Chrome. Outstanding Blog!

  7. hello!,I love your writing very a lot! percentage we communicate
    extra about your article on AOL? I require a specialist in this house to unravel my problem.
    Maybe that is you! Looking forward to peer you.

  8. I was suggested this blog by my cousin. I’m not sure whether this post is written by him as no one else know such detailed about my
    problem. You’re incredible! Thanks!

  9. Hi! Quick question that’s totally off topic.
    Do you know how to make your site mobile friendly? My weblog looks weird when viewing from my iphone 4.
    I’m trying to find a theme or plugin that might be able to fix this issue.
    If you have any recommendations, please share. Cheers!

  10. Unquestionably believe that which you said.
    Your favorite justification seemed to be on the
    web the simplest thing to be aware of. I say to you, I definitely get
    annoyed while people think about worries that they
    plainly do not know about. You managed to hit the nail upon the top and also defined out the whole thing without having side effect , people can take a
    signal. Will probably be back to get more. Thanks

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *