Scegliere il bagaglio a mano perfetto


Front Page Slideshow, Travel / mercoledì, Febbraio 13th, 2019

Il bagaglio a mano è il nostro migliore amico quando viaggiamo. Oggi vediamo come scegliere il bagaglio a mano perfetto per le nostre esigenze.

La scelta del brand

La cosa più importante da ricordare è che la valigia deve essere un investimento. Per questo motivo, diffidate da bagagli troppo economici e che rispecchiano, quindi, una fragilità strutturale. In sintesi: è probabile (non sicuro, ovviamente) che nel caso in cui decidiate di spedire la valigia in stiva, questa si apra in due come una cozza.

“Ma il senso del bagaglio a mano è averlo sempre con me, perché dovrei metterlo in stiva?” Perché quasi tutte le compagnie aeree si riservano il diritto di mettere in stiva tutti i bagagli che eccedono; in poche parole, se non c’è più posto, dovrete separarvi dalla vostra adorata valigia.

Ottima qualità a prezzi modici

Sicuramente il brand che mi sento di consigliarvi di più è Carpisa. La mia valigia ha ormai 4 anni e ho sempre viaggiato con lei. Non mi ha mai delusa. Un bagaglio a mano costa circa 100 euro (versione basic).

Altra alternativa ottima è sicuramente il brand American Tourister. Prezzo ottimo anche in questo caso (circa 120 euro su Amazon).

Se decidete di acquistarle a fine stagione magari durante i saldi riuscirete a risparmiare almeno il 30%.

Il peso

Un’altra cosa di cui tenere conto è sicuramente il peso della valigia vuota. Infatti la maggior parte delle compagnie aeree low cost hanno limiti di peso. Se una valigia pesa già 3kg da vuota, vi resteranno solo 5kg di peso per trasportare i vostri effetti personali (generalmente le compagnie danno un limite di 8 kg di peso).

Infine, evitate bagagli troppo tecnologici (con batterie portatili annesse ecc…) perché potrebbero causarvi ulteriori controlli in aeroporto.

Questi erano i miei consigli. Vi invito a condividere il post se vi è piaciuto e a lasciarmi un commento per qualsiasi domanda.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

L’ABC del bagaglio a mano: pesi, liquidi e dimensioni

11 Replies to “Scegliere il bagaglio a mano perfetto”

  1. In effetti quando si viaggia bisogna avere sempre un bagaglio a mano molto capiente ma allo stesso tempo molto comodo grazie per i tuoi consigli che mi saranno sicuramente molto utili

  2. è una vita che non viaggio in aereo (ho paura di volare) ma ahimè quest’anno mi tocca ma per una buona causa il concerto delle Spice Girls a Londra YEEEEEAH! Grazie per i consigli, proverò con carpisa(lo amo come brand non l’avevo mai considerato per le valigie!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *