Come risparmiare sui voli


Travel / mercoledì, Agosto 28th, 2019

Una delle domande che mi fate più spesso è come risparmiare sui voli. 

Spesso infatti, il volo rappresenta la spesa più esosa di un viaggio, per questo si cercano sempre nuovi metodi per trovare voli low cost o comunque al prezzo più vantaggioso. 

In questo post vediamo come risparmiare sui voli. 

1. Il periodo di viaggio

Valutate il prezzo che siete disposti a spendere in base al periodo in cui partite. La regola è sempre la stessa, se partite in alta stagione, sarà più difficile trovare voli economici. Se avete possibilità di scelta, evitate i mesi di Luglio e Agosto in destinazioni gettonate e prediligete altro. 

2. Scegliere i giorni giusti

Sapevate che scegliendo i giorni giusti si riesce a risparmiare fino al 60%? Infatti la maggior parte delle persone, in caso di weekend fuori, tendono a partire di venerdì e tornare di domenica. Perché invece non partire di sabato e tornare di lunedì? Provare per credere, troverete prezzi molto più vantaggiosi. 

3. Le giuste piattaforme 

Affidatevi a piattaforme che vi offrono la giusta combinazione di voli al minor prezzo. Un esempio è Skyscanner o Google Flight. Queste piattaforme non vi permettono di prenotare direttamente il volo, ma sono dei veri e propri motori di ricerca che scovano il miglior volo in termini di prezzo e comodità di orari. 

Come risparmiare sui voli

4. Prenotare da un altro stato 

No, tranquilli non dovrete spostarvi; si vocifera (non ho ancora provato) che modificando la geolocalizzazione si trovino offerte diverse. Un esempio: se dovete fare un volo Roma – Parigi, modificando la geoloalizzazione del vostro pc o smartphone come se voi steste prenotando da Parigi, potreste risparmiare qualche euro. 

5. Sfruttare gli errori

Spesso le compagnie aeree sbagliano ad inserire i prezzi dei voli; ed è così che un volo di 500 euro per new York diventa un volo da 50 euro perché la tastiera dell’impiegato non ha preso uno zero. Questi errori sono più frequenti di quanto non sembri, sul web ci sono molti servizi che permettono di individuarli e sfruttarli, un esempio è Scott’s Cheap Flights, che oltre a trovare l’offerta migliore, notifica quando le compagnie aeree commettono errori per noi preziosi.

Questi erano i miei 5 consigli su come risparmiare sui voli. 

come risparmiare sui voli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *