pasta frolla vegana

Nel post di oggi vediamo la ricetta di una pasta frolla vegana, quindi senza uova, latte e burro.

La pasta frolla è uno dei miei impasti preferiti, è super versatile, si possono creare torte, crostate, biscotti, strudel, ecc…

L’alternativa che vi propongo oggi è ipocalorica, vegana e semplicissima da preparare; vediamo subito gli ingredienti.

Pasta frolla vegana

Ingredienti

  • 350g di farina 00
  • 100g di zucchero (è possibile ridurre fino a 60g di zucchero)
  • 100g di olio di semi di girasole (non è possibile sostituirlo con l’olio d’oliva in quanto risulterebbe troppo pesante)
  • 100g di latte di mandorla (va bene anche latte di soia, cocco, avena, e qualsiasi latte vegetale; per un’opzione non vegana potete usare anche il latte vaccino).
  • 8g di lievito per dolci (circa mezza bustina)
  • cannella (facoltativa)

Preparazione

  1. In una bowl inserite la farina, lo zucchero e il lievito e mescolateli.
  2. Aggiungete gli ingredienti liquidi, quindi latte e olio e iniziate ad impastare.
  3. Impastate per circa 5 minuti finchè tutta la farina non sarà assorbita. Se l’impasto è troppo morbido aggiungete farina.
  4. Potete utilizzare questo impasto immediatamente per creare biscotti, crostate, strudel e così via.
  5. Cuocete in forno statico a 180 gradi per 15 minuti in caso di biscotti, 20 minuti in caso di crostate o preparazioni ripiene.

Guarda la video ricetta

Stampa la ricetta per non perderla


Hai mai preparato il burro di mandorle e nocciole fatto in casa? Scopri come farlo